Stupro di gruppo Arrestati quattro ragazzini

Quattro ragazzini in manette a Biella: sono accusati di aver violentato una loro coetanea.
Tre di loro sono stati collocati in strutture comunitarie, uno è agli arresti domiciliari. Secondo le prime informazioni, lo stupro di gruppo sarebbe avvenuto a fine marzo in un parco della provincia, dove la giovane era stata condotta. La vittima, profondamente sotto choc, non ha avuto subito il coraggio di denunciare l'episodio, anche perchè nel frattempo i quattro minorenni hanno minacciato lei e alcuni suoi amici di non rendere pubblico quanto accaduto. Soltanto successivamente si è rivolta ai carabinieri della valle in cui abita, che hanno subito formalizzato la denuncia che ha consentito di risalire ai presunti responsabili.