Stupro di gruppo: oggi gli interrogatori

Saranno sottoposti oggi a interrogatorio di garanzia per la convalida di arresto M.L. e G.A., i due ragazzi di 15 e 17 anni di Ferentino, accusati di avere violentato in più occasioni una ragazzina di 12 anni. «Attenzione ai verdetti anticipati. La realtà narrata potrebbe essere ben diversa da quella che potrà essere la verità processuale - ammonisce l’avvocato Giampiero Vellucci, che assiste il 15enne indagato -. Non vorrei che questo episodio ancora lontano da una corretta e doverosa verifica giudiziaria, facesse nuove vittime proprio nelle persone dei due giovani indagati. Si deve evitare che si creino dei piccoli mostri oggi, quando domani potremmo anche dover parlare di due adolescenti assolutamente estranei alle accuse». Secondo l’accusa, la ragazzina di 12 anni sarebbe stata violentata in più occasioni da tre minorenni, tra cui un tredicenne e, quindi, non imputabile. Dagli accertamenti della Squadra mobile e delle Volanti della Questura di Frosinone, la ragazzina sarebbe stata più volte costretta a raggiungere un casolare abbandonato nei pressi di Ferentino e a subire ripetute violenze sessuali sotto la minaccia di morte.