Su Espn classic omaggio «Fenomenale» a Ronaldo

Per dimenticare il viso triste del grande brasiliano mentre annuncia l'addio, ecco subito una carellata delle sue grandi imprese sportive (canale 216 di Sky, venerdì dalle 19,30)

In fondo è un modo per dimenticare al più presto il viso triste e in lacrime di Ronaldo che annuncia l'addio, sostituendolo con quel suo sorriso unico, reso ancor più unico dalle vittorie e le imprese che l'hanno reso il Fenomeno.
Per questo lifting dei ricordi basta attendere dopodomani. Venerdì 18 febbraio, infatti, a partire dalle ore 19.30, lo ritroveremo in forma smagliante su ESPN Classic. Nessuna magia, solo il desiderio di tributare il giusto omaggio. Sul canale 216 di Sky, in sintesi di 30 minuti e 1 ora, potremo vedere alcune delle migliori partite disputate dal Fenomeno, in Italia e non solo.
La retrospettiva di ESPN Classic inizia con il derby di Milano dell'8 novembre 1998: Ronaldo, con la maglia dell'Inter, apre le marcature trafiggendo Sebastiano Rossi nel match che si concluderà poi sul 2-2. L'asso brasiliano, questa volta con la maglia verdeoro, è invece l'assoluto mattatore con una doppietta (e un discutibile taglio di capelli!) della finale mondiale 2002 contro la Germania, che regala ai carioca il quinto titolo iridato della storia. Alle 21.00 ESPN Classic ripropone infine Milan - Cagliari del 21 aprile 2007: Ronaldo, questa volta con la maglia del Milan, realizza due dei tre gol con cui i rossoneri sconfiggono 3-1 gli isolani.
Ecco nel dettaglio la programmazione di ESPN Classic:
Milan - Inter (risultato finale 2-2) dell' 8/11/1998, venerdì 18 febbraio alle ore 19.30
Brasile - Germania, finale Mondiale 2002 (risultato finale 2-0), venerdì 18 febbraio alle ore 20.00
Milan - Cagliari (risultato finale 3-1) del 21/04/2007, venerdì 18 febbraio alle ore 21.00