«Su quel missile Tripoli fa solo propaganda»

«Propaganda del regime di Gheddafi» che potrebbe avere come obiettivo quello di «alimentare nel nostro Paese una posizione contraria alla missione italiana in Libia». Così il ministro della Difesa Ignazio La Russa torna a commentare il lancio di un missile verso la fregata «Bersagliere». «Non escludo una minaccia nei confronti dell’Italia e dei militari impegnati nella missione Nato - dice La Russa - ma in questa occasione escludo che il razzo fosse diretto verso la fregata Bersagliere, come mi hanno ampiamente assicurato i vertici militari». Anche perché se il razzo fosse stato veramente diretto verso la nostra fregata, l’aver mancato il bersaglio di due chilometri «significa che le grandi forze armate di cui parla Gheddafi non esistono».