SU TELEPADANIA

Due bresciane, sostenitrici di Giuliano Pisapia, alle quali basta una trasferta a Milano per invertire rotta. «Telepadania» critica il sindaco con un video diffuso alla vigilia dell’attivazione di Area C. E lo fa raccontando l’avventura delle provinciali Eva e Camilla, fan «arancioni», che decidono di partire in auto da Brescia per passare il pomeriggio nel capoluogo lombardo. Il viaggio sulla Mini di Camilla, con tanto di «santino» di Pisapia attaccato allo specchietto retrovisore, si scalda all’arrivo a Milano, quando un passante spiega che per entrare in centro devono pagare «5 euro a “botta”». Girano un’ora, ma non riescono a trovare posteggio. Sconfitte, pensano di affidarsi a un garage a pagamento. Ma le giovani si rendono conto di aver finito i soldi. «Tra benzina, autostrada e Area C, non abbiamo più i soldi per tornare a casa».