La sua collezione? Ventitré mogli...

Papà aveva fatto di meglio ma c’è tutto il tempo per recuperare. Mswati III, monarca assoluto dello Swaziland, ha da poco sposato la sua tredicesima moglie, 16 anni, ex finalista di miss teenager, scelta in un’offerta di 20.000 ragazze che in genere ballano nude per conquistare i suoi favori. Ma il papà, Re Sobhuza II di mogli ne aveva più di settanta quando è morto, nel 1982. Vive nel lusso sfrenato, il suo popolo invece è tra i più poveri dell’Africa. Non si fa mancare nulla: auto di lusso, palazzi, aerei. Un paio di anni fa se ne uscì con un’anatema: «Le donne che portano i pantaloni, sono un abominio dinanzi a Dio. È per colpa loro se il mondo va a rotoli». Come dargli torto...