«La sua partenza è una grave perdita»

Pregiatissimo dottor Lussana, da Rai 3, questa sera, abbiamo appreso che il nostro Tedesco vestirà la maglia del Palermo, presto, anzi prestissimo. Questa notizia avrebbe un senso se il giocatore avesse manifestata la volontà di andarsene: non mi pare ciò sia avvenuto.
Il Presidente Preziosi avrà bisogno di liquidi? Ma allora può evitare di acquistare giocatori che - sconosciuti - diventano eccellenti per il solo motivo di vestire la maglia rossoblù. Io credo che la perdita di Tedesco, per il Genoa, sia una vera iattura: chi avrà il suo carisma, la sua dedizione, la sua voglia di emergere ed i suoi gol?
Non so chi sia, nel Genoa, chi abbia maturata questa mostruosità! Non interesserà a nessuno se dovesse pentirsene: il Genoa ha perso un eccellente giocatore. É solo questo che conta.
Bruno G. Martini