La sua unica arma era il sorriso

Di certo la sua arma migliore era il sorriso. Sorrideva sempre il piccolo Kim di fronte a qualsiasi avversità. Mamma e papà lo amavano per questo. I suoi genitori erano persone di umili origini, ma non soffrivano la fame. Il papà, che si chiamava Kim come il figlio, era un piccolo negoziante, ed era un devoto cristiano. Il bimbo è sempre in chiesa con lui, anche per dare il buon esempio ai due fratellini più piccoli. Non è ancora un ragazzino quando i suoi muoiono, poi anche un fratellino se ne va. Il suo sorriso si spegne lì. Per sempre.