Sub denunciato, rubava stelle marine nella riserva

Gli uomini della Guardia Costiera di Santa Margherita Ligure hanno denunciato alla Procura di Chiavari un subacqueo che ieri è stato sorpreso a prelevare ricci di mare e stelle marine all’interno dell’area protetta di Portofino. L’uomo, residente in provincia di Novara, è stato visto dai militari mentre si immergeva nell’acqua nei pressi di una spiaggia vicino a villa Bonomi-Bolchini, a Paraggi, abituale residenza portofinese dell’ex premier Silvio Berlusconi. Il subacqueo dovrà rispondere adesso di prelievo di specie protette all’interno di una riserva marina. Tutti gli esemplari illecitamente prelevati sono stati reinseriti all’interno del loro habitat naturale. L'area marina protetta di Portofino è stata istituita con il decreto del Ministero dell'Ambiente nel 1999 e comprende i Comuni di Camogli, Portofino e S.Margherita Ligure. Il consorzio di gestione è formato da Provincia di Genova, Università, Comuni di Camogli, Portofino e S.Margherita Ligure.