La Subaru Impreza fa vivere grandi emozioni

Maria Mazzoni

da Adria (Rovigo)

Subaru, in meno di un anno, ha rinnovato la gamma di modelli, e lo ha fatto con grande impegno nell’incrementare ulteriormente la qualità dei propri prodotti. Sul circuito di Adria abbiamo fatto conoscenza con la nuova Impreza, rinnovata nello stile, soprattutto nel frontale, ispirato a quello del crossover Tribeca. La nuova Impreza è disponibile nelle versioni berlina e Sport Wagon. E a quest’ultima è riservato in esclusiva il 2.0 aspirato da 160 cv. Impreza 2.0 Sport Wagon è il modello di ingresso, ma i numeri confermano che si tratta di una partenza alla grande, con prestazioni di riferimento per la classe di cilindrata, visto che la velocità massima supera abbondantemente i 200 orari e lo sprint 0-100 richiede solo 8,8 secondi. Ma è stata soprattutto la risposta a sorprenderci nuovamente perché, nonostante l’elevata potenza specifica, questa unità, dotata di doppio variatore di fase, dispone di una coppia elevatissima (19 kgm a 3.200 giri) e con una curva di erogazione estremamente generosa, che il sistema di trazione integrale rende perfettamente fruibile, anche in condizioni climatiche avverse. La potenza massima di 160 cv è erogata a 6.400 giri, con la capacità di «allungare» fino a 7mila. Confortevole, con un livello di finizione sostanzialmente incrementato rispetto al passato, Impreza 2.0 Sport Wagon è proposta a 22.890 euro.
La versione intermedia di Impreza è la WRX, equipaggiata con il generosissimo 4 cilindri boxer 2.5 litri con sovralimentazione morbida. La si individua subito per la presa d’aria sul cofano, che aggiunge ulteriore grinta al look della nuova griglia. Impreza WRX 2.5 è disponibile in versione berlina o Sport Wagon. La potenza qui è molto seria, 230 cv. In combinazione con l’assetto ruote da 17 pollici, la WRX provata in pista è stata formidabile con un’accelerazione che toglie il fiato: 0-100 in 5,9 secondi. Prezzo 32.990 euro per la 2.5 WRX berlina. Il mito Subaru nei rally è stato distillato nella nuova Impreza 2.5 WRX STI, disponibile solo con carrozzeria berlina e completa di tutto quanto serve per uscire dal concessionario e andarsi a iscrivere al rally che si corre nella località più vicina. Tutto è di serie: spoiler, alettoni, un assetto di autotelaio formidabile, un motore da 280 cv associato a cambio a 6 marce e a uno dei più raffinati ed efficienti sistemi di trazione integrale. Ovviamente tutto questo si paga: 43.990 euro.