Subentro Il nuovo deputato sceglie il Pdl invece dei finiani

Futuro e libertà non solo perde i pezzi, ma non ne trova di nuovi. Dopo le quattro defezioni tra le file dei finiani (dopo Silvano Moffa e Catia Polidori, ieri anche Maria Grazia Siliquini e Giampiero Catone hanno formalizzato il loro passaggio al gruppo misto), nuova tegola per i futuristi: Luigi Muro, deputato che subentra a Domenico De Siano (ha optato per il consiglio regionale campano), aderisce al gruppo del Pdl. Lo ha comunicato Rocco Buttiglione, presidente di turno, aprendo la seduta dell’Aula. In un primo momento, Muro avrebbe dovuto aderire a Futuro e libertà. Non cambiano i numeri, però, perché De Siano era a sua volta nel Pdl.