Subway, giovani scrittori alla fermata del metrò

(...) Sara Loffredi («Non dire falsa testimonianza»), Stefano Bianchi («Vicini cinesi»), Nicola Barossi Restelli («Sfumature»), Rita Parisi («Nero Cenere»), Stanislao Rollo («Morta seduta»), Fabiano De Micheli («Olimpia, la Svezia e una chiave a brugola»), e Laura Tinti («Le Bolle»). A selezionarli una giuria composta fra gli altri da Andrea G. Pinketts, Alessandra Casella, Raul Montanari, Paola Castiglioni. Tutte le opere sono anche consultabili sul sito www.subway-letteratura.org, juke-box virtuale cui, durante il coro dell'anno, i giovani scrittori possono inviare racconti e poesie. Inoltre si è affiancato un concorso, presieduto dal disegnatore Alfredo Chiappori, dedicato a giovani illustratori under 35, a cui è stata affidata la realizzazione delle copertine.