Per le sue vacanze anche David Cameron sceglie la Toscana

Da domenica prossima il primo ministro britannico trascorrerà due settimane nel Valdarno aretino, nella tenuta
Petrolo. Il premier inglese con moglie e figli dovrebbe arrivare con un volo di linea direttamente da Londra

Londra - Il premier inglese David Cameron ha scelto la Toscana per le vacanze estive della famiglia. Una scelta che ricalca quella del suo predecessore Tony Blair, per anni ospite dei principi Strozzi a Cusona, in provincia di Siena. Cameron, secondo quanto scrive il Corriere Fiorentino, da domenica prossima trascorrerà due settimane nel Valdarno aretino, nella tenuta Petrolo, nel comune di Bucine. Dalla tenuta Petrolo solo un "no comment". La fattoria, protetta da boschi di quercia e lecci, con vigne e ulivi, è di proprietà di Lucia Sanjust Bazzocchi sas, la famiglia Bazzocchi come si legge sul sito internet l’acquistò negli anni ’40. La Torre di Galatrona (la tenuta faceva parte dell’antico feudo medioevale di Galatrona) domina la fattoria e dà il nome ai suoi vini pregiati e ha origini etrusche e romane.

Dalla villa padronale la vista si apre su un’antica Pieve romanica con all’interno opere di Giovanni della Robbia. Un ampio parco circonda una piscina e campi da tennis e, inoltre, è possibile praticare pesca sportiva in tre laghetti che sono all’interno della stessa tenuta. Il premier inglese con moglie e figli dovrebbe arrivare domenica con un volo di linea direttamente da Londra.