«Sufismo» per imparare lo spiritualismo dell’Islam

Non è un libro ma una rivista. Si chiama «Sufismo», è l'organo di diffusione sulle scienze spirituali islamiche sotto l'alto patronato della Confraternita Sufi Jerrahi-Halveti in Italia nonché la prima pubblicazione di questo genere per ogni ricercatore che desidera ampliare le proprie conoscenze spirituali. Ogni numero presenta un tema con un approfondimento sia attraverso i testi che appartengono al repertorio della letteratura classica sufi, sia attraverso interviste a maestri o articoli da loro redatti. I temi sono legati alle principali aree di studio: psicologia, poesia, scienza e matematica, medicina, filosofia e arte. Per ogni articolo è data una bibliografia minima. I testi delle rubriche di letteratura sono anch'essi tratti dai classici sufi. Il direttore responsabile è il professore Gabriele Mandel Khan, intellettuale e scrittore eclettico nell'ambito delle scienze religiose e delle arti. La rivista, quadrimestrale, è disponibile in librerie specializzate in diverse regioni, tra cui la Lombardia. Per abbonamenti consultare il sito www.rivistasufismo.it.