«Sugartree», da Vienna i cioccolatini afrodisiaci

Tutto ebbe inizio molti anni fa, quando le famiglie di ebrei viennesi, i Sugar e i Fleischmann, parenti tra di loro e proprietari di una fabbrica di liquori e cioccolato, nel 1939 dovettero lasciare l’Austria a causa delle persecuzioni naziste. Dopo molte peripezie degne di un film o di un romanzo, finirono a Caracas, dove si misero a far torte. In un paio di anni l’attività prese il nome di Pasteleria Vienesa che in breve si trasformò in una grande pasticceria, panetteria e pastificio. Oggi Jenny Sugar continua la tradizione di famiglia con Sugartree, che propone ricette (tutte realizzate con prodotti biologici) da perdere la testa. Visto che è impossibile stilare un elenco completo, suggeriamo Apple crumble (dolce di mele caldo in crosta); Brownies (quadratini di cioccolato e/o noci); cioccolatini afrodisiaci (ebbene sì, con sensualità diverse), ma anche le mitiche Linzertorte, Sachertorte, Tarte Tatin e torte salate da urlo. Su richiesta anche singole porzioni adattate a particolari regimi dietetici. Info: Sugartree, via Bellotti 11. Tel. 02-795350. www.sugartree.it.