«Sugli industriali Silvio ha ragione»

Lecco. Anche il leader della Lega Nord Umberto Bossi dà ragione a Berlusconi sul caso Confindustria. «Sono pienamente dalla sua parte, Confindustria ha torto», ha detto ieri Bossi rispondendo alle domande di un giornalista a Lecco, dove il senatùr ha partecipato ad un incontro pubblico elettorale. Accolto da una «standing ovation», Bossi ha anche ribadito che «il premier fa bene ad essere intransigente con chi pensa solo agli interessi dei grandi industriali senza pensare minimamente alle piccole e medie industrie».