Prima del suicidio manda un sms Salvato dall’amica

«Tanti auguri a tutti. Vi ho voluto bene, mi sto addormentando». Ieri con questo sms un giovane trentenne sardo, senza lavoro, ha dato l’ultimo addio all’ex fidanzata milanese, prima di tentare il suicidio con una bombola del gas nella sua abitazione di Sennori, in provincia di Sassari. Insospettita, la ragazza ha subito dato l’allarme ai carabinieri della compagnia di Porto Torres che, con l’aiuto dei pompieri, hanno sfondato la finestra dell’appartamento saturo di gas, trovando il giovane nel suo letto privo di sensi. Il ragazzo, che già in passato aveva tentato il suicidio con i farmaci, è ora ricoverato in ospedale, ma le sue condizioni non destano preoccupazione.