Sul «battello della musica» sicurezza in mare e balene

Si chiama «battello della musica» ed è ormeggiato nella banchina Lorenzo Vesco davanti alla sede dell’Ufficio circondariale marittimo. A bordo ci sarà anche il personale della Guardia Costiera di Sanremo che coglierà l’occasione di «suonare» una musica ben più importante, quella contenuta nell’opuscolo «Per un mare più sicuro», realizzato a fumetti e destinato ai più piccoli, contenente consigli utili e delle regole per evitare spiacevoli indicenti, sia in mare che sulle spiagge. Questo volumetto, che ai bambini è piaciuto moltissimo, sarà distribuito insieme ad una altro libriccino su Parchi Marini e Aree Protette, realizzato dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare.
Nel porto della città dei fiori al «battello della musica» presto si affincherà anche una motovedetta d’altura della Guardia costiera impegnata in alcune missioni a tutela dell’ambiente marino, nel Mar Ligure e nel Santuario dei cetacei. Insomma, insieme alla musica, spazio anche alle balene.