Sul «Notiziario Tricolore» i volti di chi lanciò le bottiglie

Spettabile Redazione de «Il Giornale», mi chiamo Massimo Lionti, studente universitario ed ex presidente provinciale del Fronte della Gioventù prima e Azione Giovani poi (dal 1996 al 2002).
Da sempre interessato alla storia personale e famigliare della famiglia Venturini (da tempo cerco di scrivere un libro sull'argomento) nel corso degli anni sono entrato in possesso di documenti inediti. In particolare in questi giorni ho ritrovato una rivista denominata «Il Notiziario Tricolore - quindicinale politico d'informazione e di formazione», regolarmente autorizzata dal tribunale di Genova n 13 del 4 marzo 1968, interamente dedicato al funerale del povero militante missino Ugo Venturini.
In questo notiziario, diretto da Pierluigi Gatto, ex segretario provinciale del Msi ed ex medico del Genoa, citato anche da Luca Telese nel suo libro «Cuori Neri» vi è una foto, in bianco e nero dove si riconoscono 5 individui appartenenti a formazioni della sinistra extra parlamentare che durante il comizio di Almirante lanciano bottiglie. Una di queste ferirà e sarà determinante per la morte di Ugo.
Credo di essere uno dei pochi in Italia ad avere questo giornale con questa foto. Un documento davvero eccezionale ed importante per fare chiarezza sui fatti avvenuti quel giorno e che costarono la vita a Ugo Venturini soprattutto oggi alla luce delle dichiarazioni, riprese da Telese, dell'ex leader genovese di lotta continua Carlo Panella.
Grazie per l'attenzione.