Sul podio della Filarmonica torna lo svizzero Jordan

Questa sera alla Scala con la Filarmonica torna il direttore svizzero Philippe Jordan. Dopo aver riscosso un grande successo sul podio della Fondazione lirica milanese con «Der Rosenkavalier» di Richard Strauss, in scena fino al 20 ottobre, Jordan, attuale direttore musicale dell'Opera di Parigi, affronterà con la Filarmonica della Scala la Sinfonia n. 3 di Brahms e il Concerto per orchestra di Barto'k. Negli appuntamenti della Stagione 2011-2012, Jordan apre una galleria di direttori che fino al 18 aprile allinea Daniel Barenboim, Gustavo Dudamel, Esa-Pekka Salonen, Semyon Bychkov e Riccardo Chailly.