«Sul ring per l’osteria»

Sarà un match valido per il titolo europeo, affrontato con appena quattro giorni di allenamento. A 35 anni Paolo Vidoz, gigante goriziano medaglia di bronzo a Sydney 2000, affronta questa sera a Kempten, in Baviera, il tedesco Timo Hoffmann (118 chili) per il vacante europeo dei pesi massimi. Vidoz, che pesa 109 chili, conta solo su due settimane di footing e quattro giorni di boxe con un massimo friulano raccattato in fretta e furia. Una notte di follia per prendere «il tanto che basta per mettere il tetto all’osteria che sto rimettendo in piedi nel mio paese».