Sul sito internet in 24 ore già centomila contatti

L’83 per cento dei visitatori è di Milano. Ma arrivano domande anche dall’estero

Sono 100mila le pagine web del sito di Letizia Moratti sfogliate dal momento dell'annuncio della sua candidatura, con visitatori provenienti per l'83% da Milano e dall'Italia, ma anche da diversi Paesi apparentemente lontani dalla contesa elettorale milanese, come Australia, Estonia, Sud Africa e Repubblica Dominicana. Lo rende noto il comitato promotore della candidatura del ministro dell'Istruzione, che aggiunge come siano 180mila i contatti sui 3.900 «blog» che animano il sito, tanti quante sono le vie di Milano. Circa 80 telefonate all'ora arrivano al «call center» del candidato sindaco, con diverse persone «che si offrono come volontari per la campagna elettorale».
I temi più trattati nel dibattito on line sono diversi: i semafori che non funzionano, le piste ciclabili, lo spaccio di droga nei parchi giochi e nei giardini, il dissesto dei marciapiedi, i rumori delle discoteche a tarda notte. Al comitato promotore che sostiene la candidatura di Letizia Moratti si registra oggi l'adesione di Davide Rampello, presidente della Triennale di Milano, mentre la campagna elettorale del candidato sindaco di Milano del centrodestra inizierà domani con la partecipazione alla manifestazione organizzata da Alleanza nazionale.