Sul web

Ma cosa aspetta Berlusconi a cacciare i finiani, quelli che prendono i voti col suo cognome sulla scheda elettorale? Se lo chiede Francesco Storace, segretario nazionale de La Destra in un editoriale pubblicato ieri sul suo blog. «Ogni volta c’è il rilancio. Tra Bocchino, Briguglio, Granata e compagnia è in gioco il Tartaglino d’oro - scrive Storace sul web -, una specie di premio a chi tira il colpo più forte in faccia al premier». E allora ecco il consiglio: «È il momento di tirare fuori gli attributi. Ora e definitivamente».