«Sull’emergenza dei rifiuti da Marrazzo finora solo fumo e nessun confronto adeguato»

«Marrazzo continua a dipingere un quadro sulla situazione dei rifiuti che è in netta contraddizione rispetto a quanto detto e fatto fino a oggi». Questa la denuncia del vicepresidente del Consiglio regionale, Bruno Prestagiovanni, e del consigliere regionale Fabrizio Cirilli, componente della commissione Ambiente. «Le annunciate linee guida - sottolineano i due esponenti di An - previste per fine luglio, sono state rese note solo di recente. Ma si tratta di indicazioni fumose». «Basta citare - continuano Prestagiovanni e Cirilli - i due esempi della centrale a turbogas di Aprilia e del gassificatore a Malagrotta, o quello delle discariche, che, anziché chiuse verranno prorogate e ampliate: tutte intenzioni disattese. Per Marrazzo la conferenza sui rifiuti è solo un modo per evitare il confronto politico in aula e in commissione ambiente, dove il presidente è dimissionario e non si producono atti di alcun tipo».