Sulla scalinata tornano le azalee

Sono tornate a piazza di Spagna le preziose varietà di Azalea che da 69 anni vengono esposte sulla scalinata di Trinità dei Monti. Dalle prime ore dell’alba 30 giardinieri comunali hanno lavorato all’allestimento della pregiata mostra, disponendo oltre mille fioriere sulle gradinate. «Le classi di azalee selezionate per la mostra sono circa 1.000, di varietà Azalea Bianca di Piazza di Spagna, accostate a esemplari lilla e rosa - dichiara in una nota l’assessore all’Ambiente Dario Esposito -. Si tratta di esemplari esclusivi che vengono curati per anni nei vivai comunali di San Sisto dove da quasi un secolo coltiviamo oltre 3.000 azalee della varietà Rododendrum indicum, assolutamente introvabili in commercio. Le varietà selezionate, infatti, non solo hanno potenziato la capacità di adattamento al clima di Roma, ma possono raggiungere anche grandi dimensioni: fino a 2,50 metri di altezza e 4 metri di circonferenza. Tra qualche giorno le temperature più calde permetteranno ai fiori di sbocciare interamente, offrendo uno spettacolo straordinario. La nostra collezione ha avuto negli anni un clamoroso successo internazionale, partecipando alle più importanti esposizioni europee». «Il servizio Giardini del Comune - spiega Esposito - impiega quotidianamente una squadra di esperti nella cura delle Azalee che, oltre alla normale manutenzione, sperimenta anche nuove varietà».