Sulla scheda anche Rossi, che amministrò 50 anni fa

Pdl e Carroccio hanno rischiato di correre ognuno per i fatti suoi. Ma alla fine l’accordo è stato trovato e si presenteranno assieme, sostenendo la ricandidatura del sindaco uscente Gigi Farioli. «Umberto Bossi vuole l’intesa tra Pdl e Lega Nord alle elezioni di Busto Arsizio» aveva detto il coordinatore regionale del Pdl, Mario Mantovani. E così sarà. In lizza ci sono Carlo Stellutti del Pd e Bruno Tridico dell’Unione italiana. Francesco Iadonisi corre per l’Udc, Audio Porfidio è sostenuto da due liste civiche. Ci riprova anche Gian Pietro Rossi, che fu sindaco della città cinquant’anni fa: correrà per Futuro e Libertà.