Sulle ciaspole alla scoperta delle Dolomiti oggi patrimonio naturale dell’Unesco

Zaino in spalla, ciaspole (l'evoluzione delle racchette da neve) ai piedi. E' sicuramente il modo più semplice e naturale per vivere la neve in montagna. Lasciare le proprie impronte sulla neve immacolata, solcando sentieri silenziosi sovrastati da abeti imbiancati. Le Perle Alpine dell'alto Adige, scelte dall'associazione Alpine Pearls (www.alpine-pearls.com) che raggruppa le località dell'arco alpino che difendono l'ambiente e propongono vacanze eco sostenibili, con i loro boschi incontaminati sono il luogo ideale per queste escursioni. Tires, tra le montagne del Catinaccio, è il luogo ideale per una vacanza sulle ciaspole (80 paia disponibili per il noleggio). Fino a fine marzo si organizzano escursioni di diverse difficoltà, con viste mozzafiato, scenari sempre nuovi e attrazioni naturali come sorgenti, fiumi, fonti. Per una giornata romantica si può scegliere l'escursione nella Valle Ciamin, tra Sciliar e Catinaccio, un percorso semplice della durata di 4-5 ore, con continui ed improvvisi cambi di scenario. Di difficoltà media il «Wolfsgrubenjoch», tra il Catinaccio e il Latemar, della durata di 4-5 ore: si raggiunge la Fossa dei lupi (Wolfsgrube), dove all'inizio del secolo scorso è stato catturato l'ultimo lupo del Catinaccio, per poi fare tappa al maso Schillerhof. É per fisici decisamente più preparati l'itinerario di 5-6 ore con tratti impegnativi, che porta alla malga Hanicker, un'escursione panoramica ai piedi del Catinaccio e sotto le Torri del Vajolet. Con la «Settimana delle racchette da neve», fino a marzo, 7 notti con mezza pensione in hotel (2 stelle) da 315 euro. Il pacchetto comprende l'offerta mobilità dolce: Mobilcard (carta mobilità per i mezzi pubblici), 4 escursioni guidate con le racchette da neve di diversi gradi di difficoltà e con una guida escursionistica o alpina, noleggio dell'attrezzatura (racchette da neve, bastoncini, eventualmente anche ghette).
Gite con le ciaspole, con la guida Peter Unterhauser, vengono organizzate, due volte alla settimana, anche a Nova Ponente. Con il pacchetto «Vacanza Attiva Alpine Pearls» 7 giorni in hotel(3 stelle) a partire da 520,00 euro. L'offerta comprende: transfer gratuito da Bolzano, skipass di 7 giorni «Fiemme Obereggen», 2 escursioni guidate con le racchette da neve, skibus gratuito, bonus dell'albergatore per chi non usa l'auto. Info: tel: +43 6466 20020; www.alpine-pearls.com