Sulle colline dell’Oltrepò un tributo a Fabrizio De Andrè

Sulle colline dell’Oltrepò pavese continua il festival Ultrapadum con un tributo a Fabrizio De Andrè, spettacolo che si terrà domenica a Bagnaria, «città delle ciliegie». Quarantesima tappa della lunga kermesse estiva di musica sotto le stelle diretta da Angiolina Sensale, quella di Bagnaria vedrà esibirsi sul palco allestito in Piazza San Bartolomeo i sei eclettici componenti del Progetto Khorakhané: Erika Santoru (voce, vanta collaborazioni e duetti con artisti quali Ron, Alberto Radius, Gianni Morandi, Dolcenera), Gualtiero Alladio (chitarra e voce), Alberto Chiera (tastiere, fisarmonica e cori), Dino Brossa (batteria, session man che vanta tra le sue collaborazioni quella con il re del soul Solomon Burke), Maurizio Ribotta (chitarra elettrica e acustica) e Roberto Cara (basso elettrico). L'idea iniziale, nata quasi per gioco nel 2001, era quella di dare vita ad una serata in ricordo del cantautore genovese: l'entusiasmo dei componenti l'ha trasformata in impegno artistico a far vivere e rivivere nel pubblico le parole e le note di Faber. Il Festival Ultrapadum nasce nel 1993 come estensione di una rassegna concertistica dal titolo Musica in Castello, promossa dagli Amici della Musica di Voghera con la direzione artistica di Angiolina Sensale. Musica in Castello è stato il primo esempio di circuito musicale estivo ambientato nelle ville e nelle dimore di interesse storico dell'Oltrepò Pavese. Progressivamente si è ampliata fino a diventare quello che è oggi: un ricco calendario di proposte che spaziano nei diversi generi dello spettacolo (musica, danza, cabaret musicale) e che conta circa 50 concerti in altrettante località di interesse storico-culturale dell'Oltrepò Pavese, della Lomellina ma anche dell'Alessandrino. Patrocinato dalla Regione Lombardia - Assessorato Culture, Identità e Autonomie - dal Comune e dalla Provincia di Pavia, coinvolge circa mille musicisti tra solisti, cori, orchestre provenienti da Belgio, Olanda, Germania, Ungheria, Russia, Ucraina, Romania, Stati Uniti, Isole Bahamas, Brasile, Giappone, Corea. Il 70% ha tra i 18 ei 30 anni.