An sullo sgombero: «È stato gestito male»

Amministrazione comunale sotto accusa sullo sgombero del residence Roma a Bravetta. Il sindaco, accusano Barbara Saltamarini e Marco Valente di An, «sulle gravi vicende, tra cui gli incendi, che stanno interessando il residence, è responsabile per aver gestito una situazione delicata con superficialità». Dopo lo sgombero, «l’amministrazione ha chiuso la questione senza prevedere i gravi risvolti di ordine pubblico e gli ulteriori episodi di abusivismo che ne sarebbero derivati».