Sullo yacht palme e prato all’inglese

Piscine fatte a forma di laghetto con tanto di palme che ombreggiano la prua. È l’ultima tentazione dei paperoni del mare che non si accontentano mai e spingono i cantieri a dotarsi di designer sempre più creativi. Parliamo, per esempio del progetto «Wally Island» che ha dotato uno yacht di 37 metri di un’oasi in stile deserto con tanto di prato all’inglese. Perché spesso le dotazioni tecnologiche sono spunto per stupire chi guarda. Sull’«Alfa Nero» progettato dallo studio italiano Nuvolari e Lenard del cantiere olandese Oceano c’è una cascata.