Summit leghista sul referendum

La Lega Nord è in crescita secondo i sondaggi e alle Europee si attende un risultato ragguardevole. Il Carroccio potrebbe migliorarsi in regioni da sempre avverse che recentemente gli si sono avvicinate: Emilia-Romagna (in particolare Piacenza) e Toscana. Nel frattempo, stasera a Milano è fissato un incontro dello Stato maggiore leghista tra Umberto Bossi (nella foto), Roberto Maroni e Roberto Calderoli che, per le festività pasquali, non si sono potuti vedere, come da tradizione il lunedì sera. Sul tappeto il nodo referendum sul quale ora Berlusconi appare conciliante, a differenza della Lega che non vuole accorpamenti di date. E in più d’uno all’interno del Carroccio hanno parlato di crisi con l’alleato Pdl propenso a vagliare la proposta del Pd in nome dei possibili risparmi sulle spese elettorali.