Il suo erede guidò la flotta

Dottor Alessandro Massobrio, le scrivo in merito al suo interessante articolo «La storia unisce i Savoia alla Liguria» (puublicato il 5 luglio scorso, n.d.r).
Purtroppo nel primo paragrafo è presente un'imprecisione non irrilevante evidenziata dal commento all'illustrazione (ritratto e quadro).
Il condottiero Andrea Doria (1466-1560) non potè partecipare in alcun modo alla battaglia di Lepanto (1571) perché morto da circa undici anni.
Fu invece Giovanni Andrea Doria, figlio di Giannettino Doria ed erede di Andrea Doria, a guidare l'ala destra della flotta cristiana a Lepanto.
Grazie, distinti saluti.