«Il suo orgoglio: dai moli al vertice del Cap»

Profondo cordoglio per la morte di Magnani è stato espresso dal presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando. «Rinaldo Magnani - afferma Burlando - ha vissuto una straordinaria esperienza umana e politica, come appassionato militante e come presidente della Provincia, della Regione, dell’Autorità portuale. Personalmente ho lavorato con maggiore assiduità con lui come sindaco di Genova, quando era alla guida del porto». L’attuale presidente ricorda gli anni «in cui si costruì il porto delle imprese. Magnani avviò una trasformazione molto profonda che fece ripartire i traffici. Credo che sul suo grande lavoro abbiano influito in maniera notevole il passato di console dei carenanti. Perché Magnani era partito da lì, dal lavoro portuale e trovarsi dopo anni a Palazzo San Giorgio fu per lui motivo di grande orgoglio e di spinta per risollevare lo scalo».