Suoni divini e incantatori col vibrafono di Dulbecco

Il vibrafonista Andrea Dulbecco ha pochi rivali sul suo strumento a livello internazionale. Chiunque segua le vicende della musica contemporanea ha ascoltato da lui concerti eccellenti (con il suo trio, o in duo con il pianista Antonio Zambrini o con il marimbista Luca Gusella, per citare a memoria) o partecipazioni di pregio con Sentieri Selvaggi, con i Percussionisti della Scala o addirittura con l'orchestra del Teatro, malgrado che - dice - non gradisca suonare con grandi formazioni. Eccolo adesso in cd con Marco Micheli contrabbasso e Stefano Bagnoli batteria, suoi collaboratori stabili, più Gusella in veste di ospite. Splendidi suoni, splendido interplay, splendido disco. Non c'è altro da dire, buon ascolto.

Andrea Dulbecco Trio: Sunday Afternoon (Abeat Records)