Super Trezegol Emerson da applausi

ABBIATI 6. Sembra in un periodo positivo, come dimostrato anche in azzurro. Attento sul tiro di Taddei, ma in generale su tutte le incursioni giallorosse.
ZAMBROTTA 6,5. Dal suo piede parte l’azione del gol. Prima deve badare alle discese di Taddei, si sta abituando alla posizione di terzino destro.
THURAM 6. Il movimento di Montella gli crea qualche problema, poi gli prende le misure e non sbaglia nulla. L’espulsione per il fallo da ultimo uomo è ingiusta, visto che dalle immagini sembra non toccare Montella.
CANNAVARO 6,5. Un recupero prodigioso su un’improvvisa incursione di Montella in area. Bruciato in un’occasione da Totti, non corre più grandissimi rischi.
CHIELLINI 6. Senza Mancini, ha una serata quasi tranquilla. Le discese di Perrotta sono rare, lui si disimpegna benissimo e si gioca alla grande questa chance da titolare.
CAMORANESI 6,5. Suo il cross che porta al gol di Nedved. Più in palla delle ultime prestazioni, anche Lippi può essere contento.
EMERSON 7. Lotta su ogni pallone, entra in contrasti spesso duri. Ma l’autorità con la quale gioca la sfera è da applausi.
VIEIRA 6. Soffre un po’ all’inizio, dopo è straripante e vince il duello con i diretti avversari. Unica pecca, un giallo forse frettoloso per un fallo da dietro.
NEDVED 7. Duello quasi rusticano con Totti, rimedia il giallo. Poi anticipa Panucci e mette il suo sigillo sul match. Un gol che spiana la strada ai bianconeri. dal 47’ st MUTU sv.
IBRAHIMOVIC 7,5. Inguardabile un suo tiro dalla distanza, bellissimo il gol del raddoppio. Suo anche l’assist per il 3-0, implacabile. dal 35’ st DEL PIERO sv.
TREZEGUET 7,5. Impegna Doni con un sinistro ravvicinato e poi sfrutta benissimo le due occasioni capitategli. Una doppietta che chiude la partita. dal 20’ st KOVAC sv.
All. CAPELLO 7. Un’altra rivincita sulla sua ex squadra, ma stavolta è stato più facile del solito.
ARBITRO PAPARESTA 5,5. Fischia tanto, mostra i cartellini, parla con i giocatori. Peccato che sul rigore per la Roma commetta un doppio errore: il fallo non c’è e quindi Thuram non va espulso.