Superalcolici vietati negli autogrill

Roma - A partire da domani non si troveranno più superalcolici negli oltre 180 market autostradali della catena Autogrill. Lo rende noto la stessa società sottolineando così l'adesione al progetto del governo rivolto ai più giovani per la sicurezza stradale e adottando il Codice etico di autoregolamentazione promosso dai ministri dell'Interno e delle Politiche Giovanili. L'unica eccezione, afferma in una nota Autogrill, "sarà rivolta alla tutela e valorizzazione delle produzioni tipiche, con la possibilità di acquistare alcune referenze in 10 locali di confine". Si tratta comunque di "prodotti che non rientrano nei consumi abituali delle fasce giovanili e rappresentano uno strumento promozionale dell'immagine paese per i turisti in uscita. La società inoltre, d'intesa con i ministeri che hanno promosso l'iniziativa, »predisporrà un piano d'iniziative volte a sensibilizzare sul tema della sicurezza stradale le fasce più giovani". Alle casse dei market, infine, per il secondo anno consecutivo e su iniziativa di Autostrade per l'Italià, è prevista la distribuzione gratuita degli alcol test.