«Superballe solari» fra studi Nasa e profezie maya

Caro Granzotto: «Anno 2012, dal Sole attacco al Pianeta Terra», «Bolla di plasma». Emessa dalla nostra stella bloccherà le reti elettriche e tutto quello che funziona a corrente... Si fonderanno milioni di trasformatori... Scomparsa dei cibi refrigerati e crollo dell’economia: una catastrofe... Senza gli impianti di pompaggio mancherà subito l’acqua e in pochi giorni la benzina... Secondo gli esperti ci vorranno molti anni per tornare alle condizioni precedenti. Non è la trama di un romanzo dozzinale di fantascienza, ma il sunto di un articolo di ben due pagine su «La Stampa» di domenica, con tanto di interviste ai soliti esperti. Sono certo che non vorrà farci mancare la sua chiosa a questa vera chicca...