Superenalotto, a dicembre il 17% di giocate in meno rispetto al 2009

In termini di vincite, tuttavia, il 2010 è stato leggermente più generoso dell'anno precedente, ha infatti regalato 1 miliardo e 180 milioni circa

Il SuperEnalotto chiuderà dicembre con una raccolta di circa 202 milioni di euro, in sensibile calo (-17 per cento) sui 243,9 milioni di dicembre 2009. Un anno fa però in palio c'era un jackpot da 114 milioni di euro, questa sera il montepremi toccherà i 72 milioni di euro. Confermate le stime Agicos per il 2010, nell'arco dell'anno il concorso di casa Sisal ha incassato poco più di 2,9 miliardi di euro, con una contrazione del 13 per cento rispetto al 2009 (3 miliardi 345 milioni). In termini di vincite, tuttavia, il 2010 è stato leggermente più generoso dell'anno precedente, ha infatti regalato 1 miliardo e 180 milioni circa, si supereranno il miliardo e 250 milioni se il jackpot verrà centrato entro il 31. Il 2009 si è fermato a 1 miliardo e 175 milioni, ma ha accantonato montepremi per circa 140 milioni che poi sono stati vinti quest'anno. All'Erario, infine, sono andati 1,45 miliardi circa, contro gli 1,65 miliardi del 2009 (-12 per cento).