Supervisione Usa sullo Stretto

La statunitense Parsons Transportation Group è l’aggiudicatario provvisorio della gara di affidamento dei servizi per le attività di controllo e verifica della progettazione esecutiva e della realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina e dei suoi collegamenti. Lo ha reso noto la società. Parsons Transportation Group si è aggiudicato la gara con il punteggio complessivo di 89,43 punti. Il ribasso offerto è pari al 20,1% e riduce l’importo posto a base di gara da 150 a 120 milioni di euro. A breve si concluderanno altre due gare in corso per l’individuazione dei soggetti ai quali affidare il Monitoraggio ambientale e il Servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo.