Il suv che ha causato l'incidente

L'incidente sarebbe stato provocato dal conducente svizzero di una Porsche Cayenne che
avrebbe cercato di sorpassare l'autobus della linea 60 per immettersi nella corsia
preferenziale

Milano - Il Suv causa dell'incidente avvenuto questo pomeriggio a Milano. Si comincia a chiarire la dinamica dell'incidente in corso di Porta Vittoria, a Milano quasi davanti al palazzo di giustizia, che ha causato una vittima e 26 feriti di cui due molto gravi. Secondo quanto ricostruito dall'Azienda dei trasporti Atm, in base anche alle testimonianze di alcuni passanti, l'incidente sarebbe stato provocato dal conducente svizzero di una Porsche Cayenne che avrebbe cercato di sorpassare l'autobus della linea 60 per immettersi nella corsia preferenziale.

Nella manovra avrebbe urtato il bus e lo avrebbe spinto di lato contro il tram della linea 12 che sopraggiungeva proprio in quel momento. ''Ho visto la Porsche Cheyenne spostarsi sulla corsia preferenziale e scontrarsi con l'autobus che viaggiava nella stessa direzione. Poi l'autobus si è schiantato contro il tram''.