Svaligiano casa mentre tutti dormono

Due ladri albanesi si sono introdotti in un appartamento di via Chiaravagna, a Sestri Ponente, ed hanno fatto razzia di ogni bene contenuto in casa, mentre le quattro persone che vi abitavano, padre, madre e due figli, dormivano tranquillamente. Uno dei due extracomunitari, Alberto Laku di 26 anni è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Genova e trasferito nel carcere di Marassi, mentre il suo complice è riuscito a fuggire.
Secondo quanto ricostruito i carabinieri di pattuglia in zona hanno notato un'Audi A3 posteggiata col portellone posteriore aperto. Insospettiti hanno verificato il numero di targa dell'auto scoprendo che risultava rubata. Si sono quindi appostati nelle vicinanze ed hanno sorpreso i due albanesi mentre caricavano nel portabagagli la refurtiva.
Nell'auto sono stati trovati 2500 euro in contanti, un televisore, diverse schede telefoniche ed anche generi alimentari tra cui alcune confezioni di wurstel.
Le persone all'interno dell'appartamento, una coppia di coniugi e due figli, non si sono accorte di nulla e sono state svegliate dai carabinieri che li hanno informati dell'accaduto. Sull'auto sono stati rinvenuti anche altri piccoli elettrodomestici e si ritiene possano trattarsi del provento di altri furti in appartamenti della zona.