Svaligiati due uffici postali

Doppia rapina quasi in contemporanea in due uffici postali nella delegazione di Sampierdarena, intorno alle 13.30 di ieri.
Probabilmente approfittando dell’atmosfera prefestiva, con numerosi negozi chiusi e poca gente in circolazione sulle strade, i banditi hanno sferrato due attacchi praticamente alla stessa ora.
Nell’ufficio di via Cantore, un uomo armato di pistola e a volto scoperto ha costretto gli impiegati a consegnare un quantitativo di denaro ancora da quantificare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Sampierdarena ma il rapinatore solitario è riuscito a fuggire.
Intanto nell’ufficio postale di via Molteni altri due uomini col volto travisato da caschi da motociclista hanno fatto irruzione facendosi consegnare il denaro delle casse per poi darsi alla fuga. Anche in questo caso il bottino è ancora da definire.