Svalutazioni straordinarie per 3 miliardi

Bank of America, la seconda banca Usa, ha annunciato che a causa del prolungarsi della crisi del mercato del credito prevede svalutazioni di 3 miliardi di dollari per il quarto trimestre 2007. Questa cifra potrebbe crescere ancora «se le condizioni di mercato dovessero cambiare e peggiorare», ha detto il direttore finanziario, Joe Price. In ottobre Bank of America ha comprato per 21 miliardi di dollari da Abn Amro, LaSalle National Bank. La società realizzerà un guadagno straordinario di 1,4 miliardi di dollari per la vendita di Marsico Capital. A Wall Street il titolo è salito del 3,25 per cento.