La sveglia con l’Ipod incorporato

Mark Perna

Apparentemente è solo una radio sveglia, ma nel suo genere è unica. Si chiama iHome iH5, viene dagli Stati Uniti e in pochi mesi è stata acquistata da 3,5 milioni di utenti. La sua peculiarità vincente è quella di rappresentare il compendio ideale per i possessori di iPod. Senza il player della Apple, questo dispositivo non avrebbe alcun senso. È sufficiente alloggiare l’iPod nell’apposita sede per beneficiare dei vantaggi offerti dall’iH5. Sono compatibili con la radio sveglia praticamente tutti i principali modelli: iPod 3G, 4G, 5G, iPod Photo, mini e nano. L’elemento che sorprende è la qualità della riproduzione sonora. L’iPod fa la sua parte, certamente, ma l’iH5 amplifica al massimo la resa. Il segreto risiede nell’utilizzo di una tecnologia chiamata Reason 8, che assicura un suono di altissima qualità, tale da trasformare questo prodotto in un vero e proprio impianto di alta fedeltà. Mentre è collegato, l’iH5 ricarica la batteria del lettore, in modo che alla mattina sia sempre pronto ad affrontare la giornata. Tutte le funzioni del dispositivo si possono controllare con un comodo telecomando in dotazione o utilizzando i pulsanti ben disposti sull’apparecchio.
L’utilizzo è intuitivo, come logico che sia una radio sveglia, ma in questo caso è possibile scegliere la musica con cui svegliarsi o quella ideale per prendere sonno. Il volume dell’iH5 si alza o abbassa automaticamente, così come si attiva o si spegne in modo assolutamente indipendente. Costa 150 euro.