Sviene il criminologo Joseph Fiennes appena scorge una goccia di sangue

Il Darwin Awards è il premio virtuale conferito ai protagonisti dei più sciocchi incidenti mortali, naturalmente negli Usa. La curiosa pellicola, girata in digitale da Finn Taylor, è un racconto strampalato che rimanda a Paperissima, Scherzi a parte e Helzapoppin’. Una volta accettata la regola ci si può anche divertire alle vicende di Michael (Joseph Fiennes), criminologo affetto da ematofobia, che sviene al solo vedere una goccia di sangue. Ma sa come scoprire le origini di un incidente banale che ha causato almeno un morto. Gli si affianca la bella Siri, la rediviva Winona Ryder, investigatrice per conto di una compagnia assicuratrice, che, scoprendo le cause del decesso, fa risparmiare un mucchio di soldi alla sua società. Ed ecco sfilare gli episodi, grotteschi, esilaranti, talvolta fiacchi di tutte quelle morti, fino al bacio finale, che chiude quest’ineffabile commedia macabra.

THE DARWIN AWARDS di Finn Taylor (Usa, 2006), con Joseph Fiennes, Winona Ryder. 85 minuti