Sviluppo Italia e Ice firmano accordo con Agenzia cinese

Attuare la cooperazione reciproca e incentivare lo scambio di informazioni ed eventuali segnalazioni di potenziali investitori interessati a localizzare attività imprenditoriali in Italia e in Cina. Sono questi gli obiettivi fissati nel protocollo di intesa per la promozione degli investimenti bilaterali Italia-Cina firmato ieri a Xiamen da Sviluppo Italia, l'Istituto italiano per il commercio estero (Ice) e l'Agenzia per la promozione degli investimenti del ministero del Commercio cinese. In particolare, lo scambio di informazioni riguarderà le rispettive politiche e normative in materia di investimenti. La cooperazione si concentrerà soprattutto sulle attività di promozione all'estero, che includeranno seminari di studio, missioni di promozione degli investimenti bilaterali, partecipazione a eventi e fiere internazionali, collegamenti tra i siti web dei tre soggetti firmatari e lo sviluppo di progetti congiunti.