Dalla Svizzera al Marocco attraverso le Ande

L'inaugurazione del Trento Film Festival è affidata, stasera alle 20, ad Augusto Rolin, al regista Maurizio Zaccaro, e agli alpinisti Alessandro Gogna ed Elio Orlandi.
Dalle 20.30 i due film «Genziana d’oro» 2008, Au delà des Cimes, sulla Destivelle (in replica alle 23.15) e 4 elements.
Domani alle 18.30 Daughters of wisdom, che documenta la vita di una comunità di monache tibetane, poi, alle 20.45, Stranded, dedicato alla sciagura aerea sulle Ande e, alle 23 Journey of a red fridge.
Giovedì, serata Eiger con Nichetti, direttore artistico del festival, a moderare un incontro fra i primi scalatori del gigante svizzero. Poi il film con Joe Simpson Beckoning silence e Eiger speed riding. A chiudere la Svizzera in salsa marocchina di Il Neige a Marrakech.