Taddei ricama Roma sul velluto

Senza 5 titolari, tra cui Totti, la Roma fatica a piegare il Catania. Giallorossi in vantaggio all’8’: il tiro di Taddei finisce sul palo e Giuly ribadisce in rete. La Roma cerca il raddoppio (clamoroso l’errore di Mancini), poi il Catania esce dal guscio e Doni deve superarsi sul colpo di testa di Mascara e sul tiro di Silvestri. Nella ripresa Taddei si conquista un rigore (ingenuità di Terlizzi) e, assente Totti, è De Rossi a trasformarlo per il 2-0.