«Tagli pericolosi» Brera e Cenacolo chiusi per due ore

Oggi la Pinacoteca di Brera, il Cenacolo Vinciano, la Biblioteca Nazionale Braidense, l’Archivio di Stato, la Mediateca di Santa Teresa e tutte le Sovrintendenze chiuderanno dalle 13 alle 15 a causa di un’agitazione sindacale. Secondo la nota diffusa dalle organizzazioni sindacali Uil-Cgil-Rdb-Unsa, lo sciopero è stato indetto per portare all’evidenza pubblica «la grave situazione dei Beni culturali della Lombardia, dove i tagli alle risorse causano da tempo la paralisi dell’attività di salvaguardia, tutela e gestione dei beni culturali». «Si combatte - dice la nota - contro tagli di grave consistenza che mettono a rischio persino il pagamento delle utenze quali spese telefoniche, forniture idriche ed elettriche e manutenzioni ordinarie e straordinarie». I tagli colpiscono anche le risorse umane: «La mancanza di personale si fa sentire in modo urgente: la Finanziaria 2006 prevede una riduzione degli organici del 5%». I sindacati chiedono al Governo Prodi l’apertura urgente di un tavolo negoziale.