Con «Taglia e cuci» si ride del bisturi

Si chiama «Taglia e cuci» e prende di mira chi non sa fare a meno di ritocchi a base di bisturi e botulino. I protagonisti della sit-com che debutta domani alle 21.15 su Fox sono due chirurghi soprannominati Taglia e Cuci e interpretati dai comici Giovanni Cacioppo e Michele Foresta, il Mago Forrest: il primo è brusco e approssimativo, il secondo scrupoloso fino al ridicolo. Nei 13 episodi da trenta minuti l’uno, firmati anche dagli autori di una sit-com di successo come «Camera Café», i due medici cialtroni fanno a gara, alle prese con mafiosi, showgirl, maghi, politici e prelati ansiosi di migliorarsi i connotati, per conquistarsi la benevolenza del pioniere della chirurgia estetica nonché proprietario della clinica dove lavorano, interpretato da Orso Maria Guerrini. A fare da cornice alle loro gag, un’équipe da circo, tra segretarie appariscenti, specializzandi timidi e anestesisti tossicodipendenti.